Isuzu Piazza: la De Lorean giapponese

di , 20 Novembre 2007 13:00

Domenica guardando Ritorno al Futuro Parte Terza, mi è tornato alla mente dell’estate in cui ho avuto la possibilità, grazie ad un caro amico, e soprattutto al proprietario, di poter ammirare da vicino e toccare con mano la mitica De Lorean DMC-12, la mitica macchina del tempo del film, che è uno dei miei preferiti. Eccomi nella foto stile locandina! :-) Questo personaggio è un grandissimo esperto di ritorno al futuro! Ha un sito dedicato al film e alla sua auto davvero da vedere!

A proposito, entro la fine del 2008 l’auto, che venne prodotta dal 1981 al 1983 tornerà ad essere riprodotta, in 20 esemplari l’anno, con costi ovviamente molto alti. Esteticamente sarà uguale, mentre a cambiare sarà il motore, che effettivamente era molto poco sportivo, con appena 130 cavalli. Per me gli anni passano, ma la De Lorean rimane sempre un’auto futuristica! :-)

 

Ed ora ditemi se quest’auto non assomiglia alla De Lorean? Praticamente uguale! :-) Si tratta di una Isuzu Piazza Nero, prodotta dal 1981 fino al 1992. Come vedete le date coincidono. Essa infatti è stata disegnata, come la DMC-12 dallo stesso Giorgetto Giugiaro. Egli progetto per Italdesign un prototipo chiamato "Asso di Fiori", il quale venne mostrato al salone di Tokyo del 1979. Bastarono 48 ore e la Isuzu acquistò il progetto, e nacque così la Isuzu Piazza, chiamata anche Impulse. Montava un motore 2000 c.c. da 120 e 135 cavalli, e dal 1985 anche un motore turbo da 180 cavalli.

Ed ecco come appartiva nel 1981, praticamente identica al prototipo di Giugiaro "Isuzu Asso di Fiori".

Ed Eccola con il simbolo "DMC" della De Lorean Motor Company! Grandissimo il suo proprietario! :-)

Un commento a “Isuzu Piazza: la De Lorean giapponese”

  1. klayrton scrive:

    Bravo Gia,la foto con la Delorean è perfetta in ogni dettaglio..da vero appassionato!

    Bel blog,complimenti!

Panorama Theme by Themocracy